sirene 12 - Approfondimento
ottobre 2017

da CLUB ITACA ROMA

La nostra rete diffusa a livello nazionale, è animata tramite una serie di eventi che possono coinvolgere
contemporaneamente diversi Club. E sono queste le occasioni che ci permettono di conoscerci e di
condividere le esperienze all’interno delle Clubhouse. In comune abbiamo trovato che tutti i Club hanno
verso i Soci un approccio “persona-centrico”, ovvero che esalta i talenti di ognuno, e si differenzia da
un approccio “malato-centrico” tipicamente clinico. Accogliendo i Soci degli altri Club è emerso che è
comune a tutti il desiderio di uscire dalle proprie gabbie fatte di solitudine, insicurezze, paura di esporsi con
i propri limiti alla “società”. Il sapersi parte di questa grande rete ci fa essere consapevoli che in qualsiasi parte
d’Italia ti trovi c’è qualcuno pronto ad accoglierti, a sostenerti e a donarti un sorriso. Entrando in contatto
con gli altri abbiamo avuto la possibilità di capire come viene applicato il modello Clubhouse International
in altre realtà, scoprendo che ci sono molte similitudini ma anche differenze fra i vari Club. Per questo è
importante per i Soci delle Clubhouse più giovani trascorrere un periodo di training in realtà che hanno alle
spalle molti anni di esperienza nell’attuazione del modello, per poi ideare un “Action Plan” da sviluppare
nel loro Club di appartenenza. Siamo parte di una grande realtà internazionale che accomuna più di
300 Clubhouse grazie al metodo di riabilitazione da noi applicato, che ha dimostrato nei decenni
una grandissima efficacia e ha cambiato radicalmente la vita di molti Soci e continuerà a farlo nei
decenni futuri.